Cavaso del Tomba

Fisco: sequestrati 750mila euro da Gdf

I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Vicenza hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo d'urgenza per l'importo di 750.000 euro emesso dalla Procura della Repubblica di Vicenza, successivamente convalidato dal Gip del Tribunale di Vicenza. L'operazione di polizia economico-finanziaria ha tratto origine da una verifica fiscale effettuata dai finanzieri della Tenenza di Thiene nei confronti di una ditta individuale di Carrè facente capo ad 50enne di nazionalità cinese residente a Lugo di Vicenza ed operante nel settore del finissaggio dei tessili per conto di industrie vicentine.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie