Cavaso del Tomba

Tenta uccidere anziano padre, arrestato

E' stato arrestato per tentato omicidio Salvatore Pangallo, 50 anni, l'uomo che avrebbe colpito più volte alla testa il padre Francesco, 89 anni, costretto in una sedie a rotelle e ora ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Vicenza, dove si trova in terapia intensiva. Il fatto è accaduto l'altro ieri a Montecchio Maggiore. L'uomo avrebbe ammesse le sue responsabilità ai militari. "Ho avuto una discussione e in un scatto d'ira - ha detto l'indagato agli investigatori - ho colpito 3/4 volte con una sedia mio padre". Salvatore Pangallo è stato fermato ad un centinaio di metri dalla caserma e, stando alle dichiarazioni fornite all'Arma, stava per costituirsi. L'anziano era stato trovato a terra in fin di vita dalla moglie nella sua abitazione con una profonda ferita alla testa. Subito l'attenzione dei carabinieri si era rivolta ad uno dei tre figli della coppia, Salvatore, che vive ancora con i genitori, che era scomparso dopo il fatto.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie